14/01/2017
Il contratto per lo sviluppo di un software
Brevi cenni sugli elementi essenziali di tale tipologia contrattuale
Di Maddalena Bernardi

Con il sempre più frequente utilizzo di programmi informatici nell’attività quotidiana, anche lavorativa, è necessario che la programmazione e la creazione degli stessi sia diligentemente pattuita. Un contratto per lo sviluppo di un software completo ed accurato può scongiurare problematiche successive e tutelare gli interessi di entrambe le parti.

09/01/2017
La ricetta elettronica: un altro passo avanti per il processo di digitalizzazione del SSN
Sancita ufficialmente la fine (o quasi) della ‘ricetta rossa’ cartacea

Di Sarah Casnico

In seguito alla firma avvenuta il 12 novembre 2015 da parte del ministro della Salute Beatrice Lorenzin del decreto che definisce le modalità di dispensazione dei medicinali prescritti su ricetta medica dematerializzata, il primo marzo 2016 è ufficialmente iniziata l’era dell’e-prescription. Per la definitiva dematerializzazione bisognerà però attendere la fine del 2017.

19/12/2016
Il nuovo Processo Amministrativo Telematico
Disciplina e caratteristiche tecnico-funzionali.

Di Luca Crecchi

A partire dal 1° gennaio 2017 sarà definitivamente operativo il nuovo Processo Amministrativo Telematico. Nel presente editoriale si indagano i caratteri essenziali della disciplina che ne regola il funzionamento.

21/12/2016
Il diritto all'oblio e' una questione di proporzionalità
Cass. civ., sez. I, sent., 24 giugno 2016 n. 13161.
Di Deborah Bianchi

Bilanciamento dei diritti contrapposti e principio di proporzionalità sono gli strumenti principali per la soluzione dei casi di diritto all'oblio. Il tempo e' solo un elemento fattuale che valutato isolatamente non vale a risolvere il problema.

16/12/2016
Sweetie
2.0
Il nuovo chatterbott alla ricerca dei pedofili online

Di Edel Margherita Beckman

Sweetie 2.0 sarà il nuovo software per il contrasto agli abusi sessuali nel mondo. Sorella maggiore di Sweetie, verrà creata da Terre del Hommes, Olanda, grazie ad un finanziamento di 3,8 milioni di euro.

11/12/2016
L’utilizzo del telematico per agevolare l’organo giudicante
Il giudice/cancelliere e la verbalizzazione delle dichiarazioni di parti, testi e consulenti

Di Claudia Ramella Trafighet

Si esamina come il processo civile telematico abbia modificato l’attività del giudice.

Joomla SEF URLs by Artio